19 MARZO: FESTA DEL BABBO

festa-pap-3

In Italia viene festeggiata il giorno di San Giuseppe, padre di Gesù e quindi archetipo del padre; i primi a celebrare la festa del Papà in questo giorno furono i monaci benedettini nel 1030. Di seguito anche i Servi di Maria nel 1324 e i Francescani nel 1399 seguirono questa tradizione. Nel 1621 venne estesa a tutta la Chiesa Cattolica da Gregorio XV.

In Toscana l’espressione alternativa per riferirsi alla figura paterna è diffusa fin dall’antichità. La primissima diffusione del termine “papà” divenne una sorta di questione sociale, dove i ricchi preferivano “papà”, al contrario le persone del popolo, prediligevano “babbo”, soprattutto in Toscana. Citata  anche dal sommo poeta Dante Alighieri, la parola “babbo”, una delle prime ad essere pronunciata dai bambini, ha un significato affettivo molto forte e spesso è usata per differenziare un padre qualsiasi dal proprio genitore, rimarcando il legame unico e indissolubile tra babbo e figlio.

Si usa festeggiare questa ricorrenza con dei dolcetti fritti e zuccherati: le frittelle. Di ricette ne esistono di diversi tipi, da quelle fatte con il riso a quelle ripiene di pinoli ed uvetta, ma tutte sono fritte e più buone se mangiate calde.

In Toscana non potevano mancare le sagre dedicate alle frittelle, tra cui ricordiamo quella di Bagno a Ripoli e San Donato in Collina, che vantano di una tradizione vecchia più di 30 anni ed oggi propongono anche delle varianti senza glutine (si protrarranno fino al 20 marzo, esclusivamente nei giorni di sabato e domenica). (Sagra delle Frittelle, San Donato in Collina) A Montefioralle, le donne del paese friggono quantità enormi di frittelle in una gigantesca padella, ma soltanto il giorno 19 marzo. (Sagra delle Frittelle, Montefioralle)

TANTI AUGURI A TUTTI I PAPA’

 

Contattaci per maggiori informazioni

Annunci
19 MARZO: FESTA DEL BABBO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...